I Real Dream sono una Tribute Band che nasce a Genova nel Febbraio 1996 con l’idea di riproporre fedelmente la musica dei Genesis (in particolare, ma non solo, del primo periodo, dal 1970 al 1977). La formazione originaria era composta da Eugenio Brughitta (Chitarre), Giorgio Ganora (Tastiere), Fabio Rossi (Chitarre, Chitarra 12 corde), Gianni Iannece (Basso, Chitarra 12 corde), Marco Rissotto (Batteria). La line up attuale è la seguente: Paolo Tenerini: Voce solista Alessandro La Corte: Tastiere e voce Tiziano Tacchella: Chitarre e voce Paolo Viccinelli: Basso, chitarre e bass pedals Andrea Orlando: Batteria, percussioni e voce Il gruppo ha all’attivo numerosi concerti in tutto il territorio nazionale. Ha partecipato a prestigiosi eventi musicali, tra cui il festival organizzato da Music for Peace alla Fiera del Mare di Genova (2009), il Winter Rock Vestival di Calavino (TN) (2011), e il FIM (Fiera Internazionale della Musica) di Erba (CO) (2016). Il 6 Ottobre 2012 al Teatro Govi è stato protagonista dell’evento “Seven stones are back in Genoa”, alla presenza del chitarrista dei Genesis, Steve Hackett. Il 19 Settembre 2015, ha partecipato al Genesis Day a Bevagna (PG), evento nazionale dedicato alla musica dei Genesis, nel quale ha diviso il palco con Bernardo Lanzetti, ex cantante della Premiata Forneria Marconi. Nel 2019 è entrato a far parte del gruppo il nuovo cantante, Paolo Tenerini. Il primo concerto con la nuova formazione si è tenuto il 9 Febbraio 2019 al Teatro Carignano di Genova, ottenendo un ampio consenso di pubblico e critica. Il 3 Agosto del 2019 la band si è esibita al Parco della Musica di Savignone (GE), alla presenza del primo road-manager dei Genesis, Richard Macphail, in occasione della presentazione del libro “Genesis-The Lamb”, di Mino Profumo. Attualmente la band è impegnata nel tour 2020/2021, per presentare due differenti spettacoli: “Genesis Golden Dream”, dedicato al periodo 1971/1975 (da molti considerato l’epoca aurea, la più affascinante e originale della formazione inglese, durante la quale il cantante del gruppo era Peter Gabriel), e “Nursery Dream”, che prevederà l’esecuzione integrale dell’album del 1971, che inaugurò la formazione storica a cinque dei Genesis. Il repertorio comprende molti brani del periodo 1970/1977, e alcune incursioni nel periodo successivo. Dal 2015 il gruppo propone, periodicamente e in occasione di eventi particolari, l’esecuzione integrale del concept album “The lamb lies down on Broadway”, pubblicato dai Genesis nel 1974. Dal 2016 il repertorio della band si è ulteriormente ampliato con l’esecuzione integrale dal vivo dell’album “Foxtrot” del 1972. Lo spettacolo dei Real Dream prevede una riproposizione il più possibile fedele della musica del gruppo inglese, tanto sul piano esecutivo, quanto nell’ambito della ricerca dei suoni. Una particolare attenzione è dedicata anche all’aspetto scenografico, con l’utilizzo di maschere e costumi che richiamano i celebri travestimenti adoperati negli anni Settanta dal cantante Peter Gabriel. Nel Maggio del 2019 è nato il "RealDreamers Official Fan Club", ad opera di Filippo Gaggero e Chiara Cecchi.

Copyright Real Dream 2020